radio

Uso delle radio in volontariato di protezione civile

RadioNell'ambito del volontariato della protezione civile, viene molto comodo utilizzare apparati radio per le comunicazioni, sia che si tratti di distanze brevi, interpersonali con la squadra attiva sul campo, sia con le varie sale radio.  Questo perché le comunicazioni sono immediate, e di gruppo.

Le radio attualmente disponibili in commercio sono piccole, maneggevoli, e con una discreta autonomia. Facili da usare e quindi diffuse.

Categoria: 

Radioamatori a Parma

C'è un nuovo sito che parla di radio e radioamatori è www.ari-parma.it. Il nome assomiglia a qualcosa che c'è da tempo. In questo caso ARI sta per Amici Radioamatori Indipendenti. E' il luogo, virtuale, di incontro di radioamatori che non si riconoscono più nella locale sezione di Parma, perché vezzeggiati, maltrattati e perché la sezione di Parma ha una deriva non più condivisibile. Ovviamente è la mia opinione.

Categoria: 

Ci ha lasciato Giordani Giorgio, I4GOG

Ci ha lasciato Giordani Giorgio, I4GOG, da sempre nostro socio.
Da tempo soffriva per gravi  problemi fisici, ma finché ha potuto ha aderito alle nostre attività, negli ultimi tempi solo con lo spirito, visto le limitazioni imposte dal fisico, tanto che, anche quest'anno, si era iscritto NIP pur conscio di non potere partecipare direttamente.

Categoria: 

Trecasali 2011: radio attività

Bella giornata a Trecasali il 24 Settembre scorso. Una buona occasione per incontrare ragazzi e spiegare la Radio e le relative tecnologie. Si sa, oggi gli interessi in merito sono solo da utenti di internet e da telefonini, ma se stimolati, i giovani sono disposti a capire cosa stanno usando. Questo interesse premia il nostro impegno e ci invoglia a proseguire in questa direzione.

Categoria: 

Pagine